Donato un elettrocardiografo completo di computer portatile all'Ospedale Moscati

Tale donazione è frutto della collaborazione fra A.ba.co. e Progress, una delle realtà più dinamiche nel settore della grande distribuzione specializzata brico del Sud Italia

La A.ba.co. Onlus ha consegnato al dottor  Antonio Vitale, direttore del reparto di pediatria dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, un elettrocardiografo completo di computer portatile. L’elettrocardiografo sarà utilizzato all’interno del pronto soccorso pediatrico.

Tale donazione è frutto della collaborazione fra A.ba.co. e Progress, una delle realtà più dinamiche nel settore della grande distribuzione specializzata brico del Sud Italia.

Frutto della stessa partnership è stata anche la donazione effettuata lo scorso 19 gennaio al reparto pediatrico dell’ospedale di Caserta. In tale occasione, al dottor Pasquale Femiano, direttore del reparto, è stato consegnato un apparecchio di ultima generazione per la ossigenoterapia ad alti flussi, strumento utile a diminuire sensibilmente il rischio di vita per i lattanti con bronchiolite ed insufficienza respiratoria acuta.

A.ba.co. Onlus – associazione per il bambino in corsia – nasce dalla volontà di alcune persone impegnate da anni nel campo del volontariato. Scopo dell’associazione è migliorare la vita ospedaliera dei piccoli pazienti ricoverati nelle pediatrie della Campania e delle vicine regioni, e dare sostegno ai loro familiari.

Il marchio Progress, nato dall’esperienza pluriennale della Antonio Capaldo S.p.A. nel settore della ferramenta, rappresenta con i due punti vendita di Manocalzati (AV) e Caserta Sud (CE) – rispettivamente di 6.000 e 5.500 metri quadri- una delle realtà più dinamiche nel settore della grande distribuzione specializzata brico del Sud Italia.

La caratteristica peculiare dei punti vendita a marchio Progress è la capacità di soddisfare le esigenza di tutta la famiglia grazie ad un’ampia offerta di prodotti che spazia dai settori merceologici storici, quali ferramenta, utensileria, edilizia e giardinaggio, ai reparti dedicati all’arredamento per la casa, per il bagno, per l’ufficio e per il giardino. Completano l’offerta i reparti illuminotecnica, tessile, casalinghi, piccoli elettrodomestici, legno, prodotti per la cura degli animali domestici e telefonia.
A maggio 2013, all’interno del centro commerciale Il Carro di Mirabella Eclano (Av) su di una superficie di 1.700 m², ha aperto il primo punto vendita a marchio Punto Progress, format di piccole dimensioni pensato per il cliente che desidera fare acquisti rapidi, ma senza rinunciare al servizio che contraddistingue Progress.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento