Spaccio di droga in Irpinia, chiuse le indagini per 7 giovanissimi

"Un fiume di droga" che scorreva fra Conza della Campania e l'hinterland

La Procura di Avellino ha chiuso le indagini relative a sette giovani residenti fra Conza della Campania e l'hinterland. L'inchiesta in questione è stata condotta dai carabinieri della compagnia dei carabinieri di Sant'Angelo dei Lombardi, agli ordini del capitano Ugo Mancini, con la collaborazione delle stazioni di competenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda 

L'indagine è partita da una serie di "passaggi" di sostante stupefacenti avvenuto in Alta Irpinia tra il 2014 e il 2015 e che non è sfuggito all'occhio vigile dei carabinieri. Gli accusati, tutti di età compresa fra i ventuno e i trentadue anni, dovranno rispondere dell'accusa di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento