Cronaca Volturara Irpina

Dopo mesi torna il Covid a Volturara, contagiato cittadino non vaccinato

La comunicazione del sindaco Nadia Manganaro

Purtroppo è di pochi minuti fa la notizia che dopo mesi a Volturara c'è un nuovo caso di contagio. Trattasi di un nostro concittadino, NON VACCINATO, che allo stato è ricoverato in ospedale per delle patologie pregresse. Sono già state effettuate le indagini epidemiologiche e si sta provvedendo ad eseguire due ordinanze di quarantena.
Negli ultimi due giorni in Irpinia c'è stata un impennata del contagio. Molti giovani di ritorno dalle vacanze stanno a loro insaputa estendendo il contagio nelle loro famiglie.
Per tale motivo l'Ammimistrazione ha deciso di estendere a coloro che sono rientrati e stanno rientrando dalle vacanze e ne facciano richiesta entro tre giorni dal loro arrivo, la favorevole convenzione stipulata con un laboratorio accreditato.
Basta mettersi in contatto con il comune e sarà consentito loro di effettuare un tampone molecolare presso il laboratorio accreditato con soli 20 euro, il comune provvederà a coprire l'ulteriore costo.
Tra pochi giorni riapriranno le scuole, allo stato a Volturara circa trecento nostri concittadini non hanno avuto ancora la prima dose.
È fondamentale che anche loro si sottopongano al vaccino, è necessario che i nostri ragazzi vengano vaccinati.
È il solo modo per garantire una scuola in presenza, un anno scolastico sereno, improntato alla crescita e alla conoscenza.
Oggi tutti noi abbiamo la possibilità di vaccinarci, basta recarci ad uno dei centri vaccinali più vicini.
In ogni caso resta in funzione il servizio di assistenza presso la sala consiliare dalle ore 09,00 alle 12,00, potrete avere ogni informazione sia sul vaccino che sulle modalità di prenotazione del tampone.
Forza Volturara. Vi abbraccio.
Così il Sindaco Nadia Manganaro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo mesi torna il Covid a Volturara, contagiato cittadino non vaccinato

AvellinoToday è in caricamento