menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna presa a martellate dall'ex: richiesto sconto di pena per l'aggressore

L'uomo è stato condannato a 13 anni di carcere per tentato omicidio, maltrattamenti e minacce

Colpì con violente martellate la sua ex compagna nel settembre del 2018. Ora il legale Alberico Villani ha chiesto la riduzione della pena per Gerardo Galluccio che aggredì nella centralissima Corso Europa ad Avellino, l’allora 37enne Marzena Trznadel. La donna si salvò grazie all’intervento dell’ ex calciatore Raffaele Biancolino che si trovava casualmente nella zona dell'aggressione.

Nel febbraio del 2020, l'aggressore fu condannato a 13 anni di reclusione dal Tribunale di Avellino. Galluccio fu condannato per tentato omicidio e per maltrattamenti e minacce. Ora, a seguito della richiesta di riduzione della pena, si attende la sentenza dei giudici della Corte di Appello di Napoli che potrebbero cambiare le sorti del condannato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento