rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Montefusco

Orrore in Venezuela, prete di origini irpine brutalmente ucciso da malviventi

Don Luigi Manganiello, religioso di origine italiana appartenente alla Congregazione laicale fondata da San Giovanni Battista de La Salle, è morto ieri a Barquisimeto, massacrato da un gruppo di criminali: la comunità di Montefusco è in lutto

Una terribile notizia ha sconvolto la comunità di Montefusco in queste ore. Don Luigi Manganiello, religioso di origine italiana appartenente alla Congregazione laicale fondata da San Giovanni Battista de La Salle, è stato ucciso ieri in un agguato in Venezuela, nella città di Barquisimeto, nello Stato di Lara.

Don Luigi, nato a Puerto Cabello l’8 giugno 1974, era figlio di cittadini italiani emigrati da Montefusco e aveva sempre risieduto in Venezuela. Stando a quanto si apprende da fonti locali, il prete sarebbe rimasto vittima di un gruppo criminale che, dopo aver fatto irruzione nella scuola "La Salle", probabilmente per commettere un furto, si sarebbe scagliato contro il malcapitato Don Luigi, colpito violentemente alla testa e al corpo. Trasportato in ospedale, il prete è poi deceduto a causa delle ferite riportate.

Il ricordo dell'ambasciata italiana a Caracas: "Stimato e amato per l'attività svolta in questi anni"

L’ambasciata d’Italia a Caracas, guidata dall’incaricato d’affari Placido Vigo, ha sottolineato che “il connazionale era molto conosciuto, amato e stimato per la sua opera svolta durante moltissimi anni” in qualità di direttore dell’Istituto religioso "La Salle".

L’incaricato d’affari, inoltre: “Ha inviato una lettera di condoglianze al cardinale Porras, affinché possa farsi portavoce della vicinanza dell’ambasciata e degli uffici consolari dipendenti anche con la famiglia del Signor Manganiello”.

Il cordoglio di Montefusco: "Abbiamo appreso della brutale uccisione di Don Luigi"

La notizia del tremendo assassinio di Don Luigi ha sconvolto la popolazione fuscolomontana. Ecco la nota dell'amministrazione comunale: "La Comunità di Montefusco ha appreso la notizia della brutale uccisione di Don Luigi Manganiello, Direttore dell'Istituto 'La Salle' di Barquisimeto in Venezuela, cittadino AIRE di Montefusco. Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale, unitamente a tutta la Cittadinanza, esprimono la propria vicinanza alle famiglie Manganiello e Gnerre per la improvvisa e tragica scomparsa del loro caro".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore in Venezuela, prete di origini irpine brutalmente ucciso da malviventi

AvellinoToday è in caricamento