menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica di prevenzione organizzata dall’Isal a Montefredane

Screening gratuiti multidisciplinari con alcuni specialisti dell'Azienda "Moscati"

L’associazione no-profit Isal (Istituto Cura e Ricerca Scienze Algologiche) di Avellino, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”, ha organizzato per domani, domenica 25 giugno, una giornata di prevenzione a Montefredane (Av).

A partire dalle ore 8,30, per proseguire fino alle ore 18, presso l’Istituto Comprensivo “Don Lorenzo Milani”, tutti i cittadini interessati potranno sottoporsi a visite e controlli gratuiti. In particolare, nella mattinata, saranno a disposizione dell’utenza la ginecologa Elvira Palmieri (dalle ore 10 alle 13), l’ecografista Giovanni Fontanella (dalle 10 alle 13), il fisioterapista Tito Messina (dalle 10 alle 13), il pediatra Rinaldo Trodella (dalle 8,30 alle 10,30), la nutrizionista Gabriella Perrone (dalle 10 alle 13) e la psicologa-psicoterapeuta Cinzia De Luca (dalle 10 alle 13). Nel pomeriggio, invece, ci si potrà avvalere della consulenza del dermatologo Raffaele Iandoli (dalle 16 alle 19), dell’odontoiatra Carmela Barbati (dalle 16 alle 18,30), del cardiologo Fiore Candelmo (dalle 15,30 alle 18), del geriatra Renato Tizzano (dalle 15,30 alle 18), e dell’otorino Generoso Novia (dalle 16 alle 18).

«Si tratta di una iniziativa – spiega il presidente Isal di Avellino, Gaetano Bernardi - che mira alla promozione della cultura della prevenzione. Grazie alla disponibilità di numerosi medici specialisti a offrire prestazioni gratuite sul territorio, l’Associazione sta programmando una serie di eventi di questo tipo in diversi centri irpini. Gli screening preventivi rappresentano un momento importante per tutelare la salute della popolazione, soprattutto di quella più giovane».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I due nuovi vaccini contro il Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento