rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Nusco

Nusco, dj trasmette musica pirata: rischia una multa milionaria

Potrebbe pagare da un minimo di 103 a un massimo di 1.302 per ogni canzone. La scoperta dei carabinieri, in collaborazione con la Siae, è avvenuta in un bar di Nusco e la denuncia è scattata per la violazione della legge sul diritto d'autore

La musica serale nel mirino dei carabinieri di Nusco. Alcuni cittadini hanno lamentato il disturbo della quiete pubblica per la musica ad alto volume ed il  trambusto dei clienti, nelle ore serali e notturne. 

 Il titolare di un bar di Nusco è stato denunciato poiché, senza le necessarie autorizzazioni, aveva organizzato una serata musicale, “ingaggiando” un deejay che diffondeva musica soggetta a tutela dei diritti d’autore: i brani musicali  del suo repertorio risultavano, inoltre, scaricati illecitamente da internet. Per questo motivo, il portatile contenente circa 3000 file in formato “mp3” è stato sottoposto a sequestro penale. Il deejay ora rischia una sostanziosa contravvenzione amministrativa, atteso che la legge prevede 103 euro di sanzione per ogni brano “illecito”.

Sia il titolare dell’esercizio pubblico che il disc jockey sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Capo, Dott. Rosario Cantelmo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nusco, dj trasmette musica pirata: rischia una multa milionaria

AvellinoToday è in caricamento