menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disturba la messa ed inveisce contro i Carabinieri intervenuti: arrestato 45enne

Verso le 19.30 di ieri, su richiesta della Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri, la pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino è intervenuta nel capoluogo irpino, presso la centralissima Chiesa del Santissimo Rosario

Verso le 19.30 di ieri, su richiesta della Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri, la pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino è intervenuta nel capoluogo irpino, presso la centralissima Chiesa del Santissimo Rosario: la messa serale della Domenica delle Palme aveva avuto un inaspettato intoppo. 

Un 45enne di Atripalda, entrato in chiesa con il suo cane, stava disturbando i fedeli impegnati nella funzione religiosa. L’uomo non si è fermato neanche alla vista dei militari. Anzi, all’arrivo dei carabinieri, ha iniziato a inveirgli contro con frasi ingiuriose, rifiutandosi peraltro di fornire le proprie generalità ed opponendo un’energica resistenza.

Con non poca fatica i militari sono riusciti a tranquillizzare l’esagitato che, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

Condotto in Caserma, per il 45enne è scattato l’arresto in quanto ritenuto responsabile di “Resistenza e violenza a pubblico ufficiale”, “Rifiuto d’indicazione sulla propria identità personale” e “Detenzione e porto abusivo di arma bianca”.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento