menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciano fuoripista a Laceno e non fanno ritorno: ricerche in corso

Le piste sono state chiuse regolarmente. Forze dell'ordine impegnate nelle ricerche sul lato nord della montagna del Raiamagra

Sono in corso le ricerche di due sciatori, originari di Atripalda, dispersi tra i boschi dell'Altopiano del Laceno. I due si sono avventurati fuoripista e non hanno fatto ritorno a valle per l'orario di chiusura. Le piste sono state regolarmente chiuse dopo i dovuti controlli degli addetti al servizio.

E' probabile che, invece di seguire i percorsi segnalati, abbiano scelto di avventurarsi tra i boschi. Da una prima ricostruzione, dopo aver consumato un panino sulla vetta insieme ad altri amici, due di loro sono scesi con gli sci; mentre gli altri hanno optato per la seggiovia. Non è da escludere che i due sciatori siano dispersi sul lato nord della montagna. Un tracciato chiuso da tempo e sempre segnalato. Nonostante la presenza di cartelli informativi si sono avventurati tra la neve fresca. Molto probabile che abbiano perso l'orientamento, visto che, la seconda parte della giornata, è stata contrassegnata da nebbia. Gli amici, non vedendoli ritornare, hanno avvertito i soccorsi che sono subito partiti per le ricerche. Sono impegnati i vigili del fuoco del distaccamento di Montella, con il supporto di quelli di Lioni, i carabinieri, gli uomini del corpo nazionale soccorso alpino e speologico. Si sta battendo sia da valle che da monte, nella zona Nord e anche verso Piano L'Acernese. Tutti gli indizi portano verso quella parte di montagna. Una delle più fredde e con tanta neve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento