Discarica abusiva a cielo aperto

Sequestrata un’area di circa 10mila metri quadrati

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti.

A seguito di segnalazione da parte di un cittadino, i Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore, congiuntamente a personale dell’ARPAC di Avellino, hanno eseguito un sopralluogo a Montoro dove, all’interno dell’ex area prefabbricati, veniva effettivamente riscontrata la presenza di cumuli di rifiuti di vario genere, quali materiali provenienti da lavori edili, scarti industriali di vario genere, pneumatici, imballaggi e secchi di metallo e plastica.

L’area interessata, avente una superfice di circa 10mila metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso indagini tese anche all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento