menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendente della Provincia di Avellino positivo al test rapido

Nel caso la positività fosse confermata, bisognerà sanificare Palazzo Caracciolo

Un dipendente della Provincia di Avellino, risultato positivo al test rapido, è stato isolato in ospedale. Stando a quanto si apprende, l’uomo,  recatosi presso il pronto soccorso dell'Ospedale Moscati di Avellino, presentava tutti i classici sintomi del Covid-19. Immediatamente i medici della struttura di contrada Amoretta facevano scattare il protocollo di sicurezza per il contenimento della pandemia e, al tampone rapido, il soggetto risultava positivo. Adesso bisognerà attendere l'esito del tampone definitivo.

Nel caso la positività fosse confermata, bisognerà sanificare Palazzo Caracciolo

Addesso, nel caso in cui anche il tampone dovesse dare esito positivo, si procederà alla sanificazione di Palazzo Caracciolo. Le prime indiscrezioni su quanto accaduto, affermano che la persona in questione ha partecipato a una festa e, successivamente, ha cominciato a presentare i sintomi che ben conosciamo: febbre alta e tosse. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, è deceduto un 64enne all'Ospedale Frangipane

  • Cronaca

    Uomo trovato morto in casa, sospetta overdose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento