Deturpato con una bomboletta spray il murales di Don Ferdinando

"Spero che sia solo un gesto isolato e fatto senza conoscere la gravità del danno fatto"

Stanotte il murales di Don Ferdinando e’ stato deturpato con una bomboletta spray; ne sono addolorato anche perché quel murales non solo ha un valore artistico perché eseguito dal maestro Pelosi ma anche perché per noi di Cesinali ha un valore affettivo e di riconoscenza verso la figura di Don Ferdinando che tanto ha donato alla nostra comunità. Spero che sia solo un gesto isolato e fatto senza conoscere la gravità del danno fatto. Il presidente della Proloco - Giuseppe Galasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20200719_192057-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Emergenza Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza

  • Apre alle 5 del mattino, i carabinieri chiudono l'American Bar

  • Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento