Detiene munizioni illegalmente, denunciato

Ora sono guai seri per un 35enne

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Avellino, i Carabinieridella Compagnia di Baiano hanno svolto una serie di perquisizioni per la ricerca di armi, munizioni e materiale esplodente illegalmente detenuto.

In tale contesto è stato denunciato un 35enne ritenuto responsabile del reato di cui all’art. 697 del CodicePenale.

Nello specifico, a seguito di attività informativa, i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hannoindividuato nell’abitazione del predetto un possibile obiettivo di interesse. E nel corso della perquisizione hanno rinvenuto munizionamento calibro 6.35, illegalmente detenuto.

Nei confronti del predetto è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblicadi Avellino.

Quanto illegalmente detenuto è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento