Detiene illegalmente delle munizioni: denunciato un 50enne

La scoperta dei Carabinieri

Un’altra denuncia da parte dei Carabinieri della Compagnia di Solofra che nell’ambito di mirati controlli hanno rinvenuto delle munizioni illegalmente detenute. Nello specifico, all’esito di perquisizioni finalizzate al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, è stato denunciato un 50enne di Aiello del Sabato, ritenuto responsabile del reato di “Detenzione abusiva di munizioni”. Dalle verifiche emergeva che il predetto, possessore di armi regolarmente dichiarate, deteneva illegalmente nella sua abitazione alcune cartucce a palla unica nonché una cinquantina di munizioni per pistola calibro 7.65. Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Le munizioni illegalmente detenute sono state sottoposte a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

  • Coronavirus, pizzeria avellinese chiude in via precauzionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento