Oltre 40 cartucce detenute illegalmente, denunciato

I carabinieri lo hanno scoperto

A Calabritto, i militari della locale Arma, hanno proceduto ad un controllo ex art. 38 per la verifica delle armi legalmente detenute. Nel corso del controllo, i Carabinieri hanno rinvenuto circa 40 cartucce cal. 16 a “piombo spezzato”. Per l’abusiva detenzione, il munizionamento è stato sequestrato ed il 40enne detentore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 697 del Codice Penale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento