rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Montoro

Detenuto morto in casa, disposta l'autopsia

L’accertamento irripetibile determinerà le cause esatte del decesso

Continua l'indagine sulla mote del detenuto 55enne trovato senza vita nel suo bagno di Montoro. L'uomo, ricordiamolo, dal 25 luglio, scontava ai domiciliari la sua pena. Quando i carabinieri, nel corso dei consueti controlli, hanno bussato alla sua porta senza ricevere risposta, hanno deciso di accedere, facendo la macabra scoperta. 

L’esame esterno è stato eseguito dal medico legale, Lamberto Pianese. Starà a quest'ultimo occuparsi anche dell’autopsia, come disposto dal magistrato, Luigi Iglio. L’accertamento irripetibile determinerà le cause esatte del decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto morto in casa, disposta l'autopsia

AvellinoToday è in caricamento