Investe una donna e non presta soccorso: identificato e denunciato

Ora sono guai per l’anziano “pirata della strada”

I Carabinieri del Comando Compagnia di Avellino sono riusciti ad acquisire elementi probanti e quindi a deferire alla competente Autorità Giudiziaria un anziano ritenuto responsabile di fuga a seguito di incidente stradale con lesioni personali ed omissione di soccorso.

La spiacevole vicenda si è verificata lo scorso mede di dicembre a Sorbo Serpico, allorquando una donna del posto veniva investita da un’auto il cui conducente non si ferma a prestare soccorso.

A seguito dell’urto la malcapitata cadeva a terra: per le ferite riportate veniva trasportata in ospedale e giudicata con prognosi di una ventina di giorni.

Le indagini espletate dai Carabinieri della Stazione di Salza Irpina hanno permesso di individuare ed identificare quale presunto autore del fatto delittuoso un ultrasettantenne residente in un comune della Valle del Calore, che è stato quindi denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Covid, nuovo studio rivela: "In Campania individuata la variante spagnola"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento