menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controllo del territorio, denunciato guidatore in stato di alterazione psicofisica

L'uomo ha rifiutato di sottoporsi alle previste verifiche per accertare la recente assunzione di stupefacenti

Il Comando Provinciale di Avellino ha predisposto una serie di servizi straordinari per il controllo del territorio della Compagnia di Montella. L’articolato dispositivo ha permesso di effettuare perquisizioni e controlli, con il risultato di quattro persone deferite all’Autorità Giudiziaria; elevate altresì varie contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada, per un importo di alcune migliaia di euro.

Nello specifico, in Montella, un 40enne già noto alle forze dell’ordine, fermato alla guida di un’auto in evidente stato di alterazione psicofisica, si rifiutava di sottoporsi alle previste verifiche per accertare la recente assunzione di stupefacenti. L’uomo veniva pertanto denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo; contestualmente si procedeva al ritiro della patente di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso un nuovo piano vaccini, Figliuolo: "Andate e vaccinatevi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento