Opere abusive ma non rispetta l'ordinanza di demolizione: sequestrata la struttura

Gli autori di tali abusi e il titolare dell'attività sono stati deferiti alla competente autorità giudiziaria

Il nucleo di polizia edilizia della Polizia Municipale  ha operato il sequestro di una struttura adibita a ristorante, nella zona di Valle.

Di fatto i locali che ospitavano,l'attività di ristorazione attiva già da qualche anno, erano oggetto di ordinanza di demolizione per opere abusive con ordinanza emessa nel 2013 ed inottemperanza accertata nel 2014.

Gli autori di tali abusi e il titolare dell'attività sono stati deferiti alla competente autorità giudiziaria .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento