menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delitto di Seriate, dalle "macchie da gocciolamento" la svolta?

Sono state trovate nel tragitto cucina-ingresso. I Ris stanno facendo i dovuti approfondimenti. In settimana i risultati

Quarto Grado, trasmissione di Mediaset, ritorna sul caso di Gianna Del Gaudio, l'insegnante assassinata a Seriate. L'unico indagato, come atto dovuto è il marito Antonio Tizzani. Intanto spunta un nuovo particolare, reso noto dalla trasmissione tv: i Ris stanno ponendo l'attenzione su alcune macchie di sangue molto particolari, definite ‘macchie da gocciolamento’, cadute nel tragitto cucina-ingresso.

L’assassino di Gianna Del Gaudio si sarebbe spostato, con le mani grondanti di sangue, ed avrebbe frugato nella borsetta della vittima, dove avrebbe lasciato le sue tracce. In settimana ci potrebbe essere la svolta da quelle macchie ematiche. Con l'esame del Dna si potrebbero aprire nuovi scenari sull'omicidio della professoressa che in tanti piangono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento