Cronaca

Eroinomani nel casotto dell'Eliseo, ritrovate siringhe ed escrementi

Spacciatori e drogati a pochi passi dai bimbi che giocano nella Villa Comunale

Un degrado allarmante nel casotto dell'ex Cinema Eliseo. La denuncia arriva dalle telecamere del telegiornale di PrimaTv. Su segnalazione di genitori e giovani che abitualmente frequentano la zona, l'emittente televisiva ha mostrato lo stato in cui versa la struttura. Rifiuti ed escrementi ovunque, ma soprattutto siringhe utilizzate da tossico dipendenti per iniettarsi la droga, incuranti della presenza dei tanti bambini che giocano nella Villa Comunale a pochi passi da loro.

La struttura doveva essere destinata ad una caffetteria, ma ormai è un vero e proprio letamaio alla mercè di drogati e spacciatori. Non è infatti la prima volta che arrivano segnalazioni aghiaccianti su quanto accade anche nello spiazzale dell'Ex Eliseo. Una vicenda degradante e pericolosa a cui bisogna al più presto mettere la parola fine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroinomani nel casotto dell'Eliseo, ritrovate siringhe ed escrementi

AvellinoToday è in caricamento