Cronaca

De Luca avverte: "Evitare feste e cenoni, gennaio potrebbe essere terribile"

Le parole del presidente della Regione Campania

Vincenzo De Luca, in occasione della consegna alla Stazione Marittima di Napoli di 260 nuovi bus del trasporto pubblico, ha detto la sua sui tentennamenti del Governo in merito alle restrizioni delle festività natalizie ancora non del tutto chiari: "Sono irritato e indignato perché nel nostro Paese non si riesce mai ad avere una misura chiara e si continuano a prendere mezze misure di demagogia che allungano i tempi della crisi. Invito i cittadini ad avere comportamenti responsabili, in modo particolare durante le feste. Dobbiamo sapere che se perdiamo il controllo della situazione avremo un mese di gennaio terribile. Allora davvero un invito a tutti i nostri concittadini ad avere grande senso di responsabilità, evitare feste, festini, cenoni. Avremo modo nelle prossime settimane di incontrare anche le nostre famiglie, ma adesso no. Adesso bisogna rimanere con i conviventi. Idiozia consentire in questi due o tre giorni alle persone anziane di andare in famiglia. Se facciamo venire a casa nelle feste i nostri anziani in molti casi li condanniamo alle terapie intensive a gennaio". 

Leggi la notizia su NapoliToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca avverte: "Evitare feste e cenoni, gennaio potrebbe essere terribile"

AvellinoToday è in caricamento