rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

Criticità nella gestione dei pazienti detenuti al pronto soccorso del Moscati

Rischi per la sicurezza e promiscuità

Continui accessi di detenuti al Pronto Soccorso del Moscati, promiscuità nei percorsi e rischi per la sicurezza: Le criticità legate alla gestione dei detenuti presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino da tempo influenzano negativamente il Pronto Soccorso del Moscati. Negli ultimi mesi si è registrato un elevato afflusso di detenuti al PS, con conseguenti problemi di sicurezza. Attualmente, gli spazi per ospitare i detenuti non sono idonei, e spesso si ritrovano persino a sostare nei corridoi. Questa promiscuità mette a rischio la sicurezza dei pazienti, della polizia penitenziaria e degli operatori sanitari. Chiediamo alle autorità, ciascuna secondo le proprie competenze, di intervenire tempestivamente prima che la situazione peggiori ulteriormente.

A scirvere sono il Segretario territoriale NurSind Romina Iannuzzi e il Segretario Aziendale NurSind Michele Rosapane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Criticità nella gestione dei pazienti detenuti al pronto soccorso del Moscati

AvellinoToday è in caricamento