menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, verso la proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre

C'è l'accordo della maggioranza manca solo la formalizzazione dalla Presidenza del Consiglio

Molto probabilmente il governo prorogherà lo stato di emergenza per COVID-19 fino al 31 dicembre 2020. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha deciso di estendere il provvedimento che termina in teoria il 31 luglio in modo da poter ancora emanare, qualora ce ne fosse bisogno, nuovi Dpcm, ovvero i decreti che hanno caratterizzato la fase 1 e 2 del Coronavirus.Con i dpcm - strumento consentito proprio dallo stato d'emergenzsa - come accaduto nei giorni del lockdown, il governo può varare provvedimenti di urgenza senza passare per il Parlamento, per la Protezione civile e il Commissario Domenico Arcuri arruolare personale e acquistare quel che occorre bypassando concorsi e complesse procedure di gara.

La spinta arriva dal Comitato tecnico scientifico e anche dal Ministero della Salute sono consapevoli. A quanto apprende l'Adnkronos Salute è in corso la valutazione di questa decisione che potrebbe comportare, tra le altre cose, anche la proroga del ricorso allo smartworking. Al momento c'è l'accordo della maggioranza manca solo la formalizzazione dalla Presidenza del Consiglio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento