menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Pasqua drammatica in Irpinia: 6 morti e 129 nuovi positivi

Tra le vittime anche un imprenditore di Montoro di appena 49 anni

È stata una Pasqua drammatica quella di ieri in Irpinia. L'Azienda Ospedaliera Moscati ha comunicato 6 decessi. Tra questi anche Michele De Stefano, impreditore di appena 49 anni che aveva un'azienda di logistica ed era residente nella frazione Aterrana. L'uomo era stato ricoverato il 21 marzo corso e intubato ieri mattina.

Il sindaco Giaquinto: "Sono troppe le vittime"

Montoro si è riunita nel cordoglio e il sindaco Girolamo Giaquinto ha dichiarato: "Un giorno triste per la nostra comunità, una Pasqua veramente amara che si va ad aggiungere al dolore dei giorni scorsi, sono tante, troppe ormai le vittime. Ai mii concittadini dico: siate uniti, è il momento di essere forti e resistere. Non ci resta che sperare che nel vaccino, lancio un appello alle autorità bisogna velocizzare con la campagna vaccinale, prima che contiamo altri morti".

Sono deceduti, nelle aree Covid dell’Azienda Moscati, una paziente di 74 anni di Lauro (Av), ricoverata dal 18 marzo, morta sabato sera nella terapia subintensiva dell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza. Nella notte tra sabato e domenica, è deceduto un paziente di 68 anni di Serino (Av), ricoverato dal 29 marzo e in terapia intensiva dal 2 aprile. Ieri mattina, è deceduta una paziente di 63 anni di Montefalcione (Av), ricoverata dal 13 marzo e in terapia intensiva dal 24. Un paziente di 60 anni di Atripalda (Av), ricoverato dal 25 marzo nella terapia subintensiva dell’Unità operativa di Malattie Infettive, e una paziente di 88 di Avellino, ricoverata nella terapia subintensiva del Covid Hospital dal 31 marzo.

A questi si aggiunge il dolore di Villamaina, dove il sindaco e l'Amministrazione Comunale, a nome di tutta la comunità, hanno mostrato la loro vicinanza alle famiglie Mugnano e Di Ieso per la perdita del caro Gerardo. Concittadino residente in Piemonte che il Covid ha strappato all'affetto dei suoi cari.

Sono 129 i nuovi positivi comunicati dall'Asl

Nella giornata di ieri, infine, l'Asl comunicava 129 nuovi positivi su 1.221 tamponi effettuati. Un dato drammatico che, senza ombra di dubbio, non ha minimamente dato, a questo territorio, la sensazione di risurrezione...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ora è ufficiale: la Campania torna in “zona gialla”

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, anziano deceduto al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento