Covid, Mercogliano piange Generoso Lo Chiatto: il cordoglio del sindaco

Le parole del sindaco D'Alessio

La città di Mercogliano piange la dipartita di Generoso Lo Chiatto, ennesima vittima del Covid. Questo il messaggio del sindaco D'Alessio: "Concludiamo, purtroppo, questo difficile anno con la dolorosa dipartita di Generoso Lo Chiatto, nostro amato concittadino. Se n'è andato via per colpa del covid contro il quale combatteva da settimane nella città di Genova dove si era temporaneamente trasferito. Generoso era un cittadino appassionato del suo territorio, sempre attivo nel sociale e pronto ad incoraggiare le iniziative che interessavano la nostra città. Giungano alla sua famiglia le più sentite condoglianze da parte mia e di tutta l'Amministrazione comunale"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

Torna su
AvellinoToday è in caricamento