menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Mercogliano piange l'ingegnere Gaetano Sirignano

Il professionista aveva 58 anni, è morto al Moscati a causa del Coronavirus

Ieri pomeriggio, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, è venuto a mancare l'ingegnere Gaetano Sirignano. L'uomo aveva 58 anni ed era ricoverato dal 10 dicembre scorso in terapia sub intensiva. Il 22 era stato trasferito in terapia intensiva.

Tutta la comunità piange la dipartita del professionista, molto stimato pet il suo lavoro. Lascia quattro gemelli.

"Esprimiamo il nostro cordoglio per la perdita dell'amico Ing. Gaetano Sirignano - scrive il Comitato H2oO - Lo ricorderemo sempre per la professionalità e la sensibilità con la quale ha dato il suo contributo alle ricerche e allo studio del Comitato H2O. Ha trasferito senza pretesa alcuna l' immenso patrimonio informativo e di conoscenza sul tema dell'acqua di cui promettiamo ne faremo tesoro. 

Resterai sempre nei nostri ricordi. G azie Gaetano e che la terra ti sia lieve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, rientro in classe tra caos e assembramenti diffusi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fuga di gas a Summonte, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 47 i positivi di oggi: 3 ad Avellino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento