Cronaca

Capannone abusivo in zona sismica: 50enne denunciato

La scoperta dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Montemarano hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino un 50enne del posto ritenuto responsabile di abusivismo edilizio. Il sopralluogo, effettuato unitamente a personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Montemarano, ha permesso di accertare che il predetto, nei pressi della sua abitazione, aveva realizzato in zona sismica dei manufatti abusivi o in parziale difformità del permesso a costruire. Le opere consistono in un muro di contenimento in cemento armato ed un capannone di circa 1500 metri quadrati, per le quali è stata emessa ordinanza per la demolizione e ripristino dello stato dei luoghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannone abusivo in zona sismica: 50enne denunciato

AvellinoToday è in caricamento