menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Variante inglese del Covid al Moscati, la sorella dell’infermiera: “Siamo in isolamento da 10 giorni”

La sorella dell’infermiera positiva alla variante inglese del Covid ha chiarito numerosi aspetti confusi emersi negli ultimi giorni intorno a questa vicenda e affermando che lei e il nucleo familiare dell’infermiera sono negativi

Giungono ulteriori aggiornamenti relativi al caso di “variante inglese” registrato presso l’Ospedale Moscati di Avellino. La sorella dell’infermiera positiva alla variante inglese del Covid ha parlato ai microfoni di Avellino Today; chiarendo numerosi aspetti confusi emersi negli ultimi giorni intorno a questa vicenda. La donna afferma che lei e il nucleo familiare dell’infermiera positiva, attualmente, risultano negativi. 

Rimaniamo in attesa, invece, di conoscere i risultati relativi allo screening avviato dall’Azienda ospedaliera di Contrada Amoretta sul personale in servizio nell’area subintensiva del Covid Hospital dove era impiegata l’infermiera.  

“Anche io sono un medico. Io, mio padre e il convivente di mia sorella abbiamo effettuato un tampone presso un laboratorio autorizzato e siamo risultati tutti negativi. Al momento ci troviamo in isolamento fiduciario”. 

Quante persone, attualmente, si trovano in isolamento fiduciario?

“Siamo in cinque, compreso un bambino di due anni, che è stato sottoposto a un tampone molecolare per accertare che non fosse stato contagiato. Venerdì ripeteremo un altro tampone”. 

Da quanto tempo vi trovate in isolamento fiduciario? 

“Sono ormai dieci giorni - dal momento in cui mia sorella è risultata positiva al Covid - che ci troviamo in isolamento fiduciario. Venerdì, quando faremo il secondo tampone, saranno 14 giorni. Oltretutto l’Asl, contattandoci 4 giorni dopo la notizia della positività di mia sorella, c’ha comunicato solo la condizione di isolamento fiduciario. Noi ci siamo recati, a spese nostre, presso un laboratorio accreditato per effettuare il tampone molecolare il giorno dopo che abbiamo saputo che mia sorella era positiva alla variante inglese del Covid”. 

Quando avete avuto i risultati?

“I risultati li abbiamo avuto martedì pomeriggio ma, ad ogni modo, abbiamo atteso la comunicazione dell’Asl, che è arrivata nella giornata di venerdì”. 

Da martedì a venerdì poteva succedere qualsiasi cosa…

“Potevamo anche decedere di uscire ma ovviamente, per scrupolo e coscienza non l’abbiamo fatto. Venerdì mattina siamo stati contattati da un collega dell’Asl il quale mi ha detto che, a causa del fatto che fosse una variante, di rispettare l’isolamento fino al giorno 12”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, nuovo decesso al Frangipane: muore 64enne

  • Cronaca

    Shock a Quadrelle, suicida il 25enne Saverio Fiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento