Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Montefusco

Coronavirus, tornato in Irpinia da Codogno: l'opposizione chiede le dimissioni del sindaco

"Ha palesato una manifesta incapacità politico/amministrativa nella gestione dell'attuale Amministrazione comunale"

Il gruppo di opposizione del Consiglio Comunale "Insieme per Montefusco" presentano la richiesta di dimissioni del Sindaco, in seguito alla manifesta incapacità politico/amministrativa palesata nella gestione dell'attuale Amministrazione comunale. E' ormai dimostrata l’ inconsapevolezza dell’alto ruolo istituzionale ricoperto e l’incapacità di governare un’istituzione, palesata in una totale assenza di una visione strategica sul piano sia politico che amministrativo. In particolare ci riferiamo alla gestione dell'ultimo caso che ci ha visti balzare alle cronache nazionali e sui social ledendo l'immagine e la dignità sia del giovane ragazzo e della sua famiglia, (ma qui non apriamo bocca perché sappiamo che c'è una denuncia in corso, e sarà quindi la magistratura a fare chiarezza), ma possiamo dire in generale di tutta comunità, danneggiando sia la buona l'immagine che l'economia di un paese. Il Sindaco non è stato in grado di gestire niente della vicenda, a danno fatto, non ha nemmeno avuto la destrezza di tranquillizzare gli animi sia della comunità montefuscana ma anche di chi con Montefusco ha relazioni economiche, di lavoro e di parentela, con un comunicato, con un'azione per trasmettere tranquillità e far capire che la situazione era sotto controllo, sfuggendo a qualsiasi incontro con la stampa e la televisione, rifugiandosi di fatto in auto-quarantena. Per cui invitiamo al signor Sindaco di rassegnare immediatamente le dimissioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tornato in Irpinia da Codogno: l'opposizione chiede le dimissioni del sindaco

AvellinoToday è in caricamento