menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Avellino: spesa e farmaci a domicilio, raccolte alimentari e supporto psicologico. Tutti i contatti utili

Dalla spesa sospesa alla consegna di farmaci a domicilio, fino al supporto psicologico a distanza. Ecco tutti i progetti solidali messi in campo da singoli e associazioni in questo tempo di emergenza Covid-19

Dalla spesa sospesa ai farmaci a domicilio, dagli alimenti lasciati a disposizione dei bisognosi, ai colloqui di supporto a distanza, per chi si sente solo o vive tra ansia e paura questo difficile momento di emergenza Coronavirus. Le prove rendono forti e anche più solidali e l'Irpinia lo sta dimostrando con una serie di iniziative rivolte alle categorie fragili della società che, in questo momento, hanno bisogno più degli altri di aiuto, ma di aiuto concreto. "Solidarietà", dunque, è la parola d'ordine e, forse, anche la parola chiave per vivere questo difficile momento storico. Abbiamo raccolto in questo articolo tutte le iniziative di solidarietà attive in città, divise per categoria.

Queste le domande che numerosi lettori ci hanno rivolto. 

Coronavirus, consegne a domicilio per anziani

La Pubblica Assistenza Caposele sta operando nel proprio territorio, di concerto con il COC, in diverse attività. Tra queste vi è l’iniziativa della consegna a domicilio di farmaci e spesa a persone anziane e a chi è impossibilitato ad uscire. Con l’iniziativa “vicini a distanza” i volontari telefonano quotidianamente agli anziani e ai diversamente abili che frequentavano l’associazione prima di questa emergenza per esserli vicini. Nell’ambito delle funzioni che svolge all’interno del COC, l’associazione provvede alla distribuzione delle mascherine alla popolazione. Per rispondere all’impellente necessità di sangue negli Ospedali, la Pubblica Assistenza ha organizzato una giornata dedicata alla donazione in collaborazione con l’Avis sezione “V. Palmieri” di Lioni e con l’Amministrazione Comunale. Le donazioni saranno fatte il 5 aprile in piazza Sanità, dove sarà ubicata l’emoteca dell’Avis di Avellino.

Pacchi spesa e spesa sospesa per chi è in difficoltà

Il Comune di Avellino, nell’ambito delle attività poste in essere per l’emergenza Covid – 19, con il “Comune in  Prima Linea”, mette a disposizione di chiunque avesse bisogno di aiuto il numero 0825/1802222. Gli operatori accoglieranno le richieste dei cittadini in merito ad aiuti alimentari, consulenza psicologica e assistenza sociale.  Il numero è attivo h24.

La Croce Rossa di Avellino istituisce un numero verde al quale rivolgersi sia per la consegna a domicilio della spesa e dei farmaci. Gli anziani e i disabili potranno evitare di uscire di casa anche per i servizi necessari ammessi dal decreto governativo. Una misura per ridurre il rischio alle fasce deboli. Il numero a cui rivolgersi per concordare il servizio con i volontari è 800 – 065510

Consegna di farmaci a domicilio gratuita: ecco come fare

In collaborazione con FederFarma, su tutto il territorio nazionale è attivo il numero verde 800 189 521 per la consegna gratuita dei farmaci a domicilio. Il servizio è attivo per casi non urgenti ed è riservato esclusivamente alle persone che sono impossibilitate a recarsi in farmacia, per disabilità o gravi malattie, e non possono delegare altri soggetti. Per accedere al servizio chiama il numero verde 800 189 521, attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.30. Risponderà un operatore al quale dovrai indicare le tue generalità e l’indirizzo al quale recapitare il farmaco.

Successivamente l’operatore verificherà quali farmacie vicine al tuo domicilio sono disponibili ad effettuare il servizio. Qualora ci siano farmacie disponibili, l’operatore ti metterà in contatto telefonico con la farmacia più vicina al tuo domicilio, alla quale potrai richiedere la consegna a domicilio dei farmaci. Sarà la farmacia a concordare con te le modalità e i tempi di consegna del farmaco richiesto. Il servizio è offerto dalle farmacie associate a Federfarma che hanno aderito all’iniziativa, alla quale non partecipano le farmacie comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento