Coronavirus, il sindaco di Salza Irpina è ancora positivo

"Pertanto sono costretto a continuare con il regime dell'isolamento obbligatorio"

Care amiche e cari amici, ho ricevuto da pochi minuti la comunicazione che il secondo tampone ( verifica) a cui sono stato sottoposto ha dato esito POSITIVO al covid 19 pertanto sono costretto a continuare con il regime dell'isolamento obbligatorio. Non vi nascondo che ero convinto di poter rientrare già da oggi nel pieno delle mie funzioni di Sindaco, continuerò a seguire le attività amministrative dalla mia abitazione (uno Smart working forzato). Tutto questo dimostra che siamo difronte ad un nemico forte ed insidioso e che il decorso della malattia è imprevedibile.

Voglio ringraziare il Vice Sindaco Dott. Gianni GRASSO, tutti i miei consiglieri e i dipendenti comunali per lo straordinario lavoro che stanno svolgendo in questo difficile momento per il nostro comune e per l'intera Irpinia. Invito ancora una volta voi tutti a prestare attenzione e a utilizzare sempre i dispositivi di protezione. Rivolgo un particolare appello alle persone più giovani, non abbassate la guardia e siate responsabili, il covid nella nostra comunità non ha fatto distinzioni di fasce di età.

Grazie a tutti voi della vicinanza e l'affetto, vi sono grato per il tempo che mi avete dedicato in questi giorni facendomi centinaia di telefonate per sapere delle mie condizioni di salute e il decorso della malattia. Grazie!

Vi abbraccio tutti, non molliamo il nemico è forte ma noi lo siamo di più.

IL SINDACO Dott. Luigi CELLA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento