rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Serino

Coronavirus a Serino, il sindaco Pelosi: "Sono state settimane dure ma ora registriamo un graduale miglioramento"

"Sabato scorso sono iniziate le operazioni di screening sulla popolazione. Dai primi riscontri effettuati, su 400 tamponi effettuati, abbiamo rilevato soltanto due positivi"

"Sono state settimane difficili. Il nostro territorio è stato colpito con grande forza, sia per quanto concerne l'incremento dei contagiati ma anche per quanto riguarda i decessi - afferma il sindaco di Serino, Vito Pelosi - ora, negli ultimi dieci giorni, registriamo un graduale miglioramento. Questo ci spinge a non abbassare la guardia e a tenere attive le ordinanze restrittive".

Screening di massa a Serino 

"Sabato scorso sono iniziate le operazioni di screening sulla popolazione. Una scelta, quella di andare più a fondo, obbligata. Avevamo bisogno di tracciare con precisione la circolazione del virus. Dai primi riscontri effettuati, su 400 tamponi effettuati, abbiamo rilevato soltanto due positivi. Questo ci conforta e ci fa pensare che, da qui alle prossime settimane, la situazione possa gradualmente migliorare". 

Screening di massa a Serino

Confronto costante con l'Asl di Avellino

"Con l'Asl c'è collaborazione e sinergia - conclude il primo cittadino - anche per quanto riguarda la campagna vaccinale, il confronto con la Dott.ssa Morgante è stato costante. Noi facciamo parte della sede vaccinale di Solofra dove, negli ultimi dieci giorni, la campagna - soprattutto per quanto riguarda gli over 70 - è stata fortemente intensificata. Gli over 80 li abbiamo quasi conclusi. Sia dal punto di vista organizzativo ma, anche per lo scambio di dati e informazioni, abbiamo ricevuto vicinanza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Serino, il sindaco Pelosi: "Sono state settimane dure ma ora registriamo un graduale miglioramento"

AvellinoToday è in caricamento