rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Serino

Coronavirus a Serino, Pelosi: "Responsabilità e accelerazione della campagna vaccinale per tornare alla normalità"

Il primo cittadino del comune irpino ha parlato dell'emergenza epidemiologica: "Ora, già da 10 giorni si registra un calo dei positivi e cerchiamo, pian piano, di avvicinarci alla normalità"

Coronavirus a Serino. Ecco le dichiarazioni del sindaco Vito Pelosi sull'emergenza epidemiologica nel comune irpino: "Veniamo da un momento delicato. Vi è stato un aumento di positivi, ai quali si è aggiunto un tasso di mortalità più elevato, probabilmente legato ad alcune coincidenze, tra cui anche la diffusione delle varianti Covid. Ora, già da 10 giorni si registra un calo dei positivi e cerchiamo, pian piano, di avvicinarci alla normalità".

Il primo cittadino, però, avverte: "In questa fase, sono due le cose che fanno la differenza. La prima riguarda il comportamento delle persone: il distanziamento, l'uso della mascherina ed evitare gli assembramenti; la seconda riguarda l'accelerazione della campagna vaccinale. A mano a mano che aumentano le dosi, bisogna cercare di aumentare anche i centri vaccinali".

Infine: "Abbiamo avuto la perdita di alcuni nostri concittadini, a cui va la vicinanza nei confronti delle rispettive famiglie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Serino, Pelosi: "Responsabilità e accelerazione della campagna vaccinale per tornare alla normalità"

AvellinoToday è in caricamento