Calitri, cittadini multati perché privi di mascherina: "La pandemia impone comportamenti rispettosi"

La nota del sindaco di Calitri, Michele Di Maio: "Indossiamo le mascherine, manteniamo il distanziamento e laviamo le mani in continuazione"

Nonostante l'aggravarsi dell'emergenza Covid-19 non solo in Irpinia, ma in tutta la Campania, c'è ancora chi trasgredisce le regole imposte. A narrare il seguente episodio è il sindaco di Calitri, Michele Di Maio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'aumento dei contagi da pandemia covid 19 impone a tutti noi dei comportamenti rispettosi delle leggi. I carabinieri mi hanno appena comunicato che due concittadini sono stati multati perché non indossavano la mascherina. Indossiamo le mascherine, dappertutto, manteniamo il distanziamento e laviamo le mani in continuazione. Insieme ce la faremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Lockdown morbido, nuove chiusura entro il 9 novembre

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 187 i contagi di oggi: altri 39 casi ad Avellino

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento