menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Campania, De Luca chiude le scuole, Azzolina: “Scelta gravissima”

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha deciso di chiudere scuole primarie e secondarie. Sono anche sospese le attività didattiche e di verifica in presenza nelle Università, fatta eccezione per quelle relative agli studenti del primo anno

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha deciso di chiudere scuole primarie e secondarie. Sono anche sospese le attività didattiche e di verifica in presenza nelle Università, fatta eccezione per quelle relative agli studenti del primo anno.

Una decisione "gravissima, profondamente sbagliata e anche inopportuna", secondo la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, che ha attaccato il governatore: "Sembra ci sia un accanimento del governatore contro la scuola. In Campania lo 0.75% degli studenti è risultato positivo a scuola e di certo non se lo è preso a scuola. La media nazionale è 0.80. Se c'è crescita contagi non è di certo colpa della scuola", le parole di Azzolina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento