Cronaca

Coronavirus a Rotondi, nessun focolaio: tutti negativi i tamponi processati

La nota del vicesindaco Vittorio: "I due pazienti risultati positivi nei giorni scorsi hanno contratto il virus altrove"

Emergenza coronavirus in Irpinia: notizie confortanti provengono da Rotondi, dove il vicesindaco Claudio Vittorio ha appena comunicato l'esito degli ultimi 7 tamponi effettuati su altrettanti cittadini del comune caudino.

Vittorio: "I due pazienti positivi sono stati contagiati altrove"

Come si apprende dalla nota: "Anche gli ultimi 7 tamponi processati sono negativi e si aggiungono ai 31 di ieri già risultati negativi".

Pertanto, nessun focolaio a Rotondi: "I due contagiati, che saranno ricontrollati dopo i canonici 15 giorni e che rimangono fino ad allora in qaueantena, senza alcun dubbio, sono stati contagiati altrove. La popolazione può restare tranquilla ma senza mai abbassare la guardia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Rotondi, nessun focolaio: tutti negativi i tamponi processati

AvellinoToday è in caricamento