rotate-mobile
Cronaca

Covid, giù Rt e incidenza: la situazione di ricoveri e terapie intensive in Campania

Ecco gli ultimi dati forniti dall'ISS

Scendono indice Rt e incidenza, calano i ricoveri in terapia intensiva e nei reparti di area medica in ospedale. E' il quadro dell'epidemia covid in Italia oggi secondo i numeri del report dell'Istituto superiore di sanità (Iss) con i dati principali del monitoraggio della Cabina di regia Iss-ministero della Salute.

Indice Rt e incidenza

"Si osserva una diminuzione dell’incidenza settimanale a livello nazionale: 1.823 ogni 100.000 abitanti (21 -27 gennaio) contro 2011 ogni 100mila abitanti (14-20 gennaio), dati flusso ministero Salute. Nel periodo 5– 18 gennaio, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,86 – 1,18), in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica", si legge

Ricoveri e terapie intensive

"Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 16,7% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 27 gennaio) contro 17,3% (rilevazione al 20 gennaio). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è al 30,4% (rilevazione ministero della Salute al 27 gennaio) contro 31,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 20 gennaio)", prosegue il report.

Covid Italia, quadro regione per regione

"Quattro Regioni e province autonome sono classificate a rischio alto, di cui 3 a causa dell’impossibilità di valutazione per incompletezza dei dati inviati; 9 Regioni risultano classificate a rischio Moderato. Tra queste, tre Regioni e province autonome sono ad alta probabilità di progressione a rischio alto. Otto Regioni e province sono classificate a rischio basso", è il quadro delineato dal report.

"Sono 15 le Regioni e province autonome che riportano almeno una singola allerta di resilienza. Quattro Regioni riportano molteplici allerte di resilienza", concludono gli esperti. (ADNKRONOS)

Coronavirus in Campania: gli ultimi dati

Sono 12.135 i nuovi casi di Sars-Cov-2 emersi ieri in Campania dall'analisi di 83.290 test, 17 i nuovi decessi registrati dall'unità di crisi della Regione Campania (15 avvenuti nelle ultime 48 ore, 2 avvenuti in precedenza ma registrati ieri). In Campania sono 100 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.387 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

Coronavirus in Irpinia: il punto della situazione sui contagi e sui ricoveri

Nel bollettino comunicato ieri, l'Asl di Avellino ha comunicato 501 nuove positività, di cui 59 nella città di Avellino. Anche nelle ultime 24 ore, si è registrato, purtroppo, un decesso a causa del coronavirus: nella terapia sub-intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, è morta una paziente di 91 anni di Calitri (Av), ricoverata dal 20 gennaio scorso.

Nelle aree Covid del Moscati sono ricoverati 50 pazienti:

  • 6 in terapia intensiva;
  • 21 nella degenza ordinaria/subintensiva del Covid Hospital;
  • 21 nell’Unità operativa di Malattie Infettive;
  •  2 nell’Unità operativa di Pediatria della Città ospedaliera.

Presso l’Area Covid dell'Ospedale Frangipane di Ariano Irpino sono ricoverati 33 pazienti, di cui:

  • 6 in degenza ordinaria;
  • 10 in sub intensiva;
  • 3 in Terapia Intensiva;
  • 14 Medicina Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, giù Rt e incidenza: la situazione di ricoveri e terapie intensive in Campania

AvellinoToday è in caricamento