menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook Francesco Todisco

Foto Facebook Francesco Todisco

Ariano Irpino onora le vittime del Covid, De Luca: "Essere qui è un segno doveroso di solidarietà"

E' stata una giornata di grande commozione per la comunità di Ariano Irpino che, in data odierna, si è ritrovata in preghiera presso l’Arena "Pietro Mennea" per rendere onore alla memoria delle persone morte nel corso dell’emergenza Coronavirus

E' stata una giornata di grande commozione per la comunità di Ariano Irpino che, in data odierna, si è ritrovata in preghiera presso l’Arena "Pietro Mennea" per rendere onore alla memoria delle persone morte nel corso dell’emergenza Coronavirus. All'appuntamento non poteva mancare il presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Con lui erano presenti anche il Prefetto Paola Spena, la direttrice dell'Asl Maria Morgante, il parlamentare del Movimento 5 Stelle Generoso Maraia e il consigliere delegato alle Aree Interne Francesco Todisco.

"Essere qui è un segno doveroso di solidarietà"

Vincenzo De Luca ha dichiarato quanto segue:

"Essere qui è un segno doveroso di solidarietà e affetto nei confronti di una comunità che è tra quelle che ha sofferto di più nella nostra regione. Ma è anche un segno di incoraggiamento verso il futuro e un impegno a rilanciare con forza le prospettive di sviluppo per tutto questo territorio".

Questo, invece, è quanto dichiarato da Francesco Todisco: 

"Un momento straordinariamente toccante la messa ad Ariano in suffragio delle vittime del Covid. Una profonda commozione pensando alla sofferenza e ai sacrifici di tanti arianesi. A chi resta tocca ricostruire pensando a chi non c’è più. Ariano merita tutto il nostro impegno. Il commissario prefettizio ha ricordato la straordinaria campagna di screening che è stata fatta. Ne siamo orgogliosi. Ora, tocca alla ricostruzione civile, economica, produttiva di questa comunità. Le parole di De Luca al Vescovo hanno riaffermato, una volta di più, questo impegno. Da parte nostra tutta la determinazione possibile per accompagnare la dignità e la volontà di riscatto di questa straordinaria comunità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento