rotate-mobile
Cronaca Paternopoli

Coronavirus a Paternopoli: il punto della situazione

Ecco l'ultimo aggiornamento fornito dal sindaco Salvatore Cogliano

Aggiornamenti Covid Avellino Today

Coronavirus a Paternopoli. Ecco l'ultimo aggiornamento sulla situazione epidemiologica nel comune irpino, fornito dal sindaco Salvatore Cogliano in data odierna: "La situazione Covid a Paternopoli è in linea con il trend nazionale. In questi ultimi giorni purtroppo è in continuo aumento. Allo stato attuale sono 72 i positivi registrati in piattaforma ma stiamo in attesa di ulteriore incremento. Sono state colpite diverse famiglie e minori in età scolastica. La situazione epidemiologia è monitorata. Per quanto di mia conoscenza molti sono asintomatici e coloro che hanno sintomi non destano preoccupazione. A far data dal 2 febbraio sono entrate in vigore le nuove misure per la gestione dei casi di positività al Covid nel sistema educativo, scolastico e formativo. Quanto legiferato serve per tutelare e garantire il diritto allo studio. Considerando che la Regione Campania allo stato attuale si trova collocata in zona bianca le competenze da parte del Sindaco di determinare la chiusura della scuola è vincolata. Il prefetto di Avellino S. E. Paola Spena con una nota indirizzata ai sindaci irpini ha chiarito che provvedimenti più restrittivi rispetto alle disposizioni nazionali in merito alla chiusura delle scuole, potranno essere assunti soltanto a fronte di condizioni di eccezionalità e straordinarietà in seno allo specifico contesto locale, attestate dall'Asl e quindi eventuali ordinanze di sospensione devono essere utilizzate in via residuale e non prioritaria. Sarà l'Asl a raccordarsi con i comuni al fine di fornire, il supporto necessario per le valutazioni e determinazioni di competenza dei sindaci. Ieri mattina è stato richiesto supporto all'ASL per valutare se vi sono le condizioni per poter sospendere le attività didattiche e conseguentemente è stato richiesto il rilascio della relativa attestazione. Allo stato attuale la situazione in essere non permette la sospensione. Si è concordato di monitorare e tenere sotto controllo la situazione per eventuali determinazioni. Attualmente con ordinanza sindacale è stata sospesa a partire da domani e fino a martedì la mensa scolastica. È chiaro che dopo due anni di pandemia e con la guerra alle porte ci siamo rilassati e abbiamo tanta voglia di socializzare, di divertirci, di partecipare a feste private e di ritornare alla normalità. Probabilmente tutto questo sta favorendo l'incremento dei positivi. Vi invito a stare attenti ma a non essere estremamente preoccupati. Ci siamo vaccinati per poter riconquistare la nostra libertà e i vaccini stanno facendo il loro dovere, proteggerci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Paternopoli: il punto della situazione

AvellinoToday è in caricamento