Coronavirus a Ospedaletto d'Alpinolo, contagiati due nuclei familiari

La scintilla potrebbe essere stata innescata da un pranzo domenicale, il sindaco Saggese precisa: "A seguito della positività dei componenti dei due nuclei familiari, sono state poste in isolamento altre 20 persone, contatti diretti dei positivi"

Dei 46 nuovi casi di coronavirus registrati in Irpinia nella giornata odierna, ben 10 provengono dal territorio comunale di Ospedaletto d'Alpinolo. Un numero allarmante, che ha trovato subito rassicurazioni nelle condizioni di salute dei pazienti risultati positivi, i quali, al tempo stesso, sono tutti asintomatici e appartenenti a due nuclei familiari differenti.

In ogni caso, l'amministrazione comunale è al lavoro, in queste ore, per ricostruire le dinamiche che hanno portato a questo contagio: l'ipotesi più accreditata, al momento, è quella di un possibile pranzo domenicale quale causa scatenante del contagio. 

Si cerca, oltremodo, di ricostruire la catena dei possibili contatti, come ribadito dal sindaco di Ospedaletto, Antonio Saggese, il quale ha precisato: "A seguito della positività dei componenti dei due nuclei familiari, sono state poste in isolamento altre 20 persone,cosiddetti contatti diretti dei positivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento