menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, muore irpino a Livorno: lo strazio di chi lo conosceva

La notizia ha fatto subito il giro dei social

Il Coronavirus fa registrare un'altra vittima irpina. Si tratta di Michele Sarno, ingegnere di 54 anni di origine avellinese. La notizia della morte dell'uomo, che viveva a Livorno, ha fatto subito il giro dei social, grazie ai tanti messaggi pubblicati da chi lo ha conosciuto. "Ciao Michele amico mio di tempi bellissimi. Che la tua morte così prematura e così atroce serva da monito a tutti noi. Questo nemico subdolo e invisibile non risparmia nessuno", scrive un amico. "Ciao Michele, amico d'infanzia - scrive un altro utente - Avevo perso le tue tracce ma i ricordi quelli no, quelli non si cancellano mai. Le chiacchierate sotto casa, il subbuteo nei portoni, le lunghissime partite a pallone... tu e Antonio amici inseparabili, eravamo noi, i ragazzini di via Tagliamento prima traversa... Oggi ho scoperto che vivevi a Livorno, eri diventato un ingegnere di successo, oggi ho scoperto che non ci sei più per colpa del coronavirus. Ciao Michele Sarno, che la terra ti sia lieve"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento