rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, Avellino piange la prima vittima: si tratta di un 82enne

L'uomo era ricoverato al Rummo di Benevento

Il Coronavirus ha causato la morte anche di un contagiato residente ad Avellino. Si tratta dell'uomo di 82 anni che era ricoverato al Rummo di Benevento e che rientrava tra i 72 ospiti della casa di cura Villa Margherita risultati positivi. Una nuova vittima, quindi, per l'Irpinia che nelle scorse ore ha registrato anche il decesso dell'uomo di Trevico estubato solo qualche giorno fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Avellino piange la prima vittima: si tratta di un 82enne

AvellinoToday è in caricamento