rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, morta suora non vaccinata, Alaia: “Basta! L’unica strada è la vaccinazione”

La donna è deceduta questa mattina, nella terapia subintensiva dell’unità operativa Covid di Malattie Infettive dell’Azienda ospedaliera Moscati

È deceduta questa mattina, nella terapia subintensiva dell’unità operativa Covid di Malattie Infettive dell’Azienda ospedaliera Moscati, una paziente di 84 anni residente ad Avellino. La donna, una suora, non era vaccinata ed era ricoverata dal 24 ottobre scorso.

Il Consigliere Regionale e Presidente della Commissione Sanità,  Enzo Alaia, non le ha mandate a dire:

“Bisogna sensibilizzare i cittadini. La vaccinazione è l’unica strada percorribile. Noi stiamo facendo una forte campagna di sensibilizzazione ma ancora non basta. Tutti si devono vaccinare. È l’unico modo per evitare questi disastri. In Lombardia, un carabiniere non vaccinato, è deceduto dopo aver infettato la moglie e la figlia. Ripeto: l’unica strada è la vaccinazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morta suora non vaccinata, Alaia: “Basta! L’unica strada è la vaccinazione”

AvellinoToday è in caricamento