Coronavirus a Montoro, il vicesindaco: "Lo screening di massa non è possibile"

Queste le dichiarazioni di Francesco Tolino - Assessore Urbanistica, Sostenibilità e Sviluppo

Il momento è particolare.

Anche a Montoro stiamo raggiungendo picchi elevati di contagio.

In questo momento ho appreso del decesso di un nostro concittadino e formulo le più sentite condoglianze ai familiari.

La preoccupazione aumenta in tutti noi.

Il Comune sta innanzitutto andando in sinergia con l’ASL, con tutti i problemi e le difficoltà del caso dovuti all’ingolfamento degli uffici sanitari ed i ritardi che ci stanno facendo impazzire.

Stamane il Sindaco è stato in riunione con Prefetto ed, appunto, vertici sanitari provinciali.

Abbiamo chiesto un presidio USCA che faccia tamponi sul territorio e dovrebbe avviarsi questa attività dalla prossima settimana.

Domattina c’è una riunione con i nostri medici di base, con i quali si discuterà dell’organizzazione di un’attività di supporto all’asl per i tamponi.

Chiederemo forme di semplificazione per effettuare tamponi a coloro che hanno avuto contatti con positivi senza aver contratto il virus.

Su queste ed altre cose abbiamo approvato una specifica delibera in giunta.

Vari concittadini chiedono lo screening di massa, ma lo screening di un’intera popolazione di un singolo comune, senza una strategia complessiva delle autorità sanitarie, rischia di essere un’azione non realizzabile e, forse, neppure utile.

Mi sento di aggiungere che è il momento della cautela e della responsabilità.

Capita, infatti, e non è pensabile, che il giorno prima ci sia un atteggiamento rilassato e superficiale ed il giorno dopo scatti la psicosi del contagio.

Abbiamo tutti l’obbligo di essere attenti ai contatti, di rimanere a casa in caso di presenza di sintomi, di rimanere a casa se abbiamo pensato di fare il tampone e non ne conosciamo l’esito, di comunicare subito se si è positivi, di rispettare le prescrizioni Asl.

L’istituzione comunale fara’ tutto quanto possibile per superare questo momento nel modo migliore possibile, ma ci riusciremo solo lavorando tutti insieme.

#ForzaMontoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento