Coronavirus a Montemarano, il secondo caso è ricoverato al Moscati

Il sindaco del comune irpino, Beniamino Palmieri, ha spiegato in una nota la situazione: "La persona in questione è risultata positiva al primo test: è sottoposta a cure e la situazione è stabile"

Tra i sette nuovi casi di coronavirus notificati dall'Asl di Avellino in data odierna, vi è un paziente attualmente ricoverato all'Ospedale Moscati. Si tratta di un cittadino di Montemarano, venuto a contatto con il primo caso emerso nei giorni scorsi nel comune irpino.

A spiegare la situazione, il sindaco Beniamino Palmieri: "La persona trasferita ieri all’ospedale Moscati che ha avuto rapporti stretti e continuativi con il caso positivo emerso nella giornata di mercoledì (tutt’ora asintomatica) è stata ricoverata nel reparto Malattie infettive, perché risultata positiva al primo test per covid-19. Nei prossimi giorni arriverà eventuale conferma ufficiale. E’ sottoposta a cure e la situazione è stabile. L’Asl ha ritenuto, a scopo precauzionale e nell’ottica di tutelare la salute pubblica, di porre in isolamento obbligatorio 3 persone, tutt'ora asintomatiche, per i rapporti continuativi intrattenuti con il nucleo familiare interessato. Ci risultano tutti negativi i test sierologici a cui si sono sottoposti i nostri concittadini e siamo in attesa di conoscere i risultati dei tamponi effettuati nei giorni scorsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Covid, nuovo studio rivela: "In Campania individuata la variante spagnola"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento