menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Comune di Monteforte Irpino proroga il divieto di abbruciamento di materiali vegetali

Ecco il nuovo termine ultimo stabilito dal sindaco Giordano

Il Comune di Monteforte Irpino ha prorogato, fino al prossimo 3 maggio, il divieto di abbruciamento dei materiali vegetali, ai fini dell'adeguamento alle recenti disposizioni governative per contrastare l'emergenza coronavirus.

La proroga della sospensione dell'ordinanza n. 24 del 02/10/2019

Così recita l'ordinanza odierna, firmata dal sindaco Costantino Giordano: "Su tutto il territorio comunale, le attività di raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli e in quantità giornaliere non superiori a tre metri steri per ettaro dei materiali vegetali, effettuate nel luogo di produzione, non preventivamente trattati con diserbanti, tenuto conto delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19, sono sospese fino al 03 maggio 2020".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso un nuovo piano vaccini, Figliuolo: "Andate e vaccinatevi"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento