menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Mercogliano, il direttore provinciale Acli Armando Leo è guarito

Ricoverato al Moscati, era stato estubato lo scorso 25 aprile

Una buona notizia giunge da Mercogliano, comune di residenza di Armando Leo. Il direttore provinciale dell'Acli, ricoverato dallo scorso marzo al "Moscati" di Avellino a causa del coronavirus, è riuscito a vincere la sua battaglia contro il Covid-19.

Era stato estubato lo scorso 25 aprile

Un lungo e faticoso calvario, durato quasi due mesi, quello che Armando Leo ha dovuto affrontare. Le condizioni del direttore dell'Acli Avellino, monitorate attentamente dai medici, a partire già dai primi giorni del ricovero presso la Città Ospedaliera, sono sensibilmente migliorate nel mese scorso, a tal punto da procedere all'estubazione, avvenuta lo scorso 25 aprile.

Leo, ora, può far ritorno a casa nel suo Comune di residenza e continuare la sua opera nei confronti del territorio e della comunità irpina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento