Cronaca

Coronavirus, tampone positivo per l'ospite della mensa dei poveri

Il cittadino senegalese è stato trasferito al Covid Residence di Montella; la mensa continuerà a garantire i suoi servizi ai bisognosi

Ha dato esito positivo il tampone effettuato dal 48enne di origini senegalesi, ospite della mensa dei poveri “Monsignor Antonio Forte” di Avellino. L’uomo è stato trasportato al Covid Residence di Montella, presso il santuario di San Francesco a Folloni; nel frattempo gli altri ospiti della struttura avellinese sono stati posti in isolamento.


Nonostante la situazione di emergenza sanitaria, la mensa ha garantito la continuità dei servizi offerti ai più bisognosi. I pasti verranno serviti dal centro Koinon di Mercogliano. Nella giornata di ieri, 17 febbraio, sono stati registrati 82 nuovi casi di positività al covid-19 su 1.304 tamponi analizzati, con un aumento nel comune di Montoro, e si sono verificati due decessi all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tampone positivo per l'ospite della mensa dei poveri

AvellinoToday è in caricamento