Coronavirus: immigrato positivo trasferito all'ospedale Moscati

Si cerca di ricostruire la rete di contatti

Un giovane immigrato della Costa D’Avorio, trasferito dall'ospedale di Pozzuoli, è ricoverato presso l’ospedale Moscati di Avellino perché positivo al Coronavirus.

L'uomo si trova attualmente in isolamento 

L’uomo, proveniente dal Casertano, è in isolamento. In queste ore sono in corso i controlli per risalire, con l'ausilio delle Forze dell'Ordine, ai possibili contatti. Sembra, infatti, che altri immigrati siano stati contagiati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento